Le tecniche

Per la realizzazione dei mosaici la Grotta Dipinta utilizza per lo più tessere di marmo tagliate a mano con la martellina e il tagliolo. Per la posa delle tessere si utilizza il metodo diretto o indiretto.

Metodo diretto Le tessere vengono collocate direttamente su supporto definitivo aggiungendo mano a mano che la composizione procede lo strato legante

Metodo indiretto Le tessere vengono collocate capovolte su un supporto provvisorio. A lavoro ultimato il legante viene deposto sulla parte posteriore a vista. Una volta asciutto il mosaico viene capovolto e appoggiato sul supporto definitivo.